VOTA QUESTO SITO

ALCUNE INFORMAZIONI SU DI ME

La mia foto
Italy
Da alcuni anni sono referente per la dislessia e insegno nella scuola primaria di Argentera Canavese. Autrice della favola "Lucertolina e Mirtillina" del libro per bambini sui DSA "Abracadabra Lucertolina". Alcune mie favole sono state pubblicate in altri due libri per bambini editi dalla casa editrice Mammeonline; curo il forum DSA su un sito per mamme;ho relazionato ad incontri e convegni sui disturbi specifici dell'apprendimento. Ho presentato il libro sui DSA, di cui sono coautrice, al Salone del Libro di Torino. Ho conseguito la specializzazione polivalente presso l'Istituto G Toniolo di Torino, con il massimo dei voti.

sabato 22 gennaio 2011

Io, la dislessia e mio figlio : associazione Egò

"La diagnosi di dislessia suscita sentimenti non sempre facili da affrontare sia nei bambini, sia nei genitori. Le difficoltà che il bambino vive a scuola generano turbamenti negli insegnanti, nei genitori e rabbie nel bambino che si sente "non capito". La complessità del disturbo di apprendimento richiede un approccio da più punti di vista: cognitivo, strumentale e affettivo.
Con gli incontri ci proponiamo di offrire una informazione più puntuale sulla dislessia, sugli strumenti compensativi utili a superare le difficoltà scolastiche e sulle attuali disposizioni di legge. Gli ultimi incontri, infine, saranno uno spazio di confronto tra genitori sugli aspetti emotivi della relazione filiale attraversata dalla dislessia.

calendario:

3 FEBBRAIO 2011 dalle 21 alle 22.30

DSA: ASPETTI CLINICI, DIAGNOSTICI E NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Dott.sa Elena Pich, logopedista
Ins.te Cristiana Zucca, insegnante scuola primaria e referente DSA circolo didattico di Rivarolo Canavese

---------------------------------------------------------------------------------------------------------

17 FEBBRAIO 2011 dalle 21 alle 22.30

STRUMENTI E METODI PER AFFIANCARE I FIGLI NEI COMPITI SCOLASTICI

Dott.sa Gisella Riva , psicologa
Dott.sa Alessandra Agosti, psicologa

----------------------------------------------------------------------------------------------------------

3 MARZO 2011 dalle 21 alle 22.30

IO, LA DISLESSIA E MIO FIGLIO

Dott. Elio Tesio, psicologo psicoterapeuta già docente di Teorie e Tecniche del Colloquio Psicologico presso la Facoltà di Psicologia di Torino

----------------------------------------------------------------------------------------------------------

Gli incontri si terranno presso la sede dell'Associazione Egò in Via Vittorio Amedeo II n° 21 a Torino

Per info e iscrizioni : 011 6994962 oppure 3492482127

IL CONTRIBUTO PREVISTO PER L'INTERO CICLO DI SEMINARI E' DI 80 EURO (LA PARTECIPAZIONE DI ENTRAMBI I GENITORI PREVEDE UN CONTRIBUTO TOTALE DI 120 EURO)


mercoledì 19 gennaio 2011

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO GUIDO GOZZANO DI RIVAROLO

Questa mattina le classi 5° del territorio (Rivarolo, Feletto e Argentera) hanno visitato la scuola media Guido Gozzano di Rivarolo. La mattinata è stata emozionante grazie alla perfetta organizzazione degli insegnanti. I nostri bambini hanno potuto assistere al concertino delle classi 1 e 3 della sezione musicale e verificare come i bimbi di 1 siano stati in grado, in soli 4 mesi, di imparare uno strumento e riuscire a suonare all'interno di un gruppo. La partecipazione della classe 3 ha invece permesso di vedere il miglioramento delle competenze nella conoscenza della musica e dello strumento.
I bambini hanno anche visitato il laboratorio di informatica dotato di pc recenti e sufficienti per affrontare in modo serio e adeguato delle lezioni e approfondimenti nelle diverse discipline. Di particolare interesse è stato il laboratorio di scienze con una dimostrazione pratica dell'uso del microscopio collegato al video. Sono poi state visitate le palestra, la mensa e i piani della struttura.

Al termine della visita gli insegnanti hanno offerto la merenda ai piccoli visitatori.

Per quanto concerne i DSA la scuola ha un referente il cui nome potrà essere chiesto presso la segreteria della scuola; gli insegnanti hanno preso parte a corsi di formazione aperti anche ai genitori. La formazione è costante. Ogni docente è attento alle caratteristiche dei DSA applicando gli strumenti dispensativi e compensativi e le stretegie didattiche previste dalla legge.

La continuità tra scuola primaria e scuola secondaria di primo grado funziona molto bene, i bambini vengono pertanto accompagnati nel passaggio tra i due ordini di scuola con il confronto tra insegnanti sulle strategie di insegnamento utilizzati con i singoli alunni.
Ovviamente viene rispettata la privacy e l'eventuale decisione dei genitori di non informare, l'ordine di scuola successivo, del DSA del proprio figlio.

Chi di voi ha figli con un DSA che dovranno frequentare la scuola secondaria di primo grado alla Guido Gozzano di Rivarolo, sappia che è una scuola che si sta attrezzando e che ha personale formato e sensibile all'argomento.

giovedì 13 gennaio 2011

C.M 101 DEL 2010 SULLE ISCRIZIONI PER L'A.S 2011/2012

ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO:
L'iscrizione di alunni con DSA, nelle scuole di ogni ordine e grado, avviene con la presentazione, da parte dei genitori, della documentazione di diagnosi effettuata da specialisti del SSN o strutture accreditate come previsto dall art 3 della legge 170 del 2010.

La circolare si trova sul sito del MIUR www.istruzione.it

venerdì 7 gennaio 2011

PER MAMMA SILVIA : RISPOSTA AL SUO INTERVENTO SUL POST "CI ISNEGNIA RICONOSCERE LA DISLESSIA"

HO PROVATOA SCRIVERLE UN COMMENTO MA NON RIESCO A POSTRALO , PUò SCRIVERMI ALLA MIA MAIL sercrifralgi@libero.it COSI' LE RISPONDO LI'? GRAZIE