VOTA QUESTO SITO

ALCUNE INFORMAZIONI SU DI ME

La mia foto
Italy
Da alcuni anni sono referente per la dislessia e insegno nella scuola primaria di Argentera Canavese. Autrice della favola "Lucertolina e Mirtillina" del libro per bambini sui DSA "Abracadabra Lucertolina". Alcune mie favole sono state pubblicate in altri due libri per bambini editi dalla casa editrice Mammeonline; curo il forum DSA su un sito per mamme;ho relazionato ad incontri e convegni sui disturbi specifici dell'apprendimento. Ho presentato il libro sui DSA, di cui sono coautrice, al Salone del Libro di Torino. Ho conseguito la specializzazione polivalente presso l'Istituto G Toniolo di Torino, con il massimo dei voti.

sabato 29 settembre 2012

CHE COSA SIGNIFICA INSEGNARE ATTRAVERSO GLI INDICI TESTUALI?

L'uso degli indici testuali è una metodologia che andrebbe usata (molti docenti lo fanno) con gli alunni di ogni ordine e grado e in qualunque situazione cognitiva in quanto permette di apprendere attraverso l'osservazione, l'anticipazione e la formulazione di ipotesi.

Gli indici testuali, in parole povere, sono tutte quelle informazioni che ci fornisce il testo a colpo d'occhio: le immagini, i titoli, le didascalie, le parole scritte con colori e caratteri diversi...
confrontandosi coi compagni sul perchè di certe immagini, leggendo le didascalie e le parole evidenziate, inizia a sperimentare senza apprendere in modo menemonico o schematico.

Il fare per imparare è la condizione principale affinchè si realizzi l'apprendimento nei ragazzi con DSA, in quanto per loro la memorizzazione non è efficace, come può non esserlo l'esecuzione puramente meccanica.

Agli indici testuali si può far seguire la costruzione di schemi o mappe

5 commenti:

  1. Buonasera sig.ra Cristina,
    Sono Daniele e collaboro in un centro che aiuta ragazzi con DSA.
    prima di tutto complimenti per il suo blog e per la sua capacità di trattare l'argomento.
    Vorrei sapere se è possibile avere un indirizzo e-mail per poterla contattare personalmente.
    Grazie per la risposta.

    RispondiElimina
  2. Gent.ssma Signora Cristina,

    sono una studentessa in master DSA e a gennaio dovrei iniziare il tirocinio. Per poterlo iniziare devo elaborare un progetto e volevo chiedere il Suo aiuto. Mi trovo in difficoltà.
    Così anch'io come il Sig Daniele avrei bisogno del Suo indirizzo e-mail se è possibile.
    La ringrazio in anticipo per la risposta.

    RispondiElimina
  3. Carissima Sabina se mi lascia il suo indirizzo le mando una mail. Non si preoccupi, non lo renderò pubblico

    RispondiElimina
  4. Vorrei capire meglio cosa sono questi "indici testuali".
    Visto che si parla di "metodologia", immagino ci siano testi che ne documentano la definizione e l'uso in modo più approfondito.
    Grazie mille.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://www.rosalbafiore.it/blog/indici-testuali-cosa-sono-a-cosa-servono-e-come-utilizzarli/ qui lo spiega bene ;)

      Elimina