VOTA QUESTO SITO

ALCUNE INFORMAZIONI SU DI ME

Le mie foto
Italy
Da alcuni anni sono referente per la dislessia e insegno nella scuola primaria di Argentera Canavese. Autrice della favola "Lucertolina e Mirtillina" del libro per bambini sui DSA "Abracadabra Lucertolina". Alcune mie favole sono state pubblicate in altri due libri per bambini editi dalla casa editrice Mammeonline; curo il forum DSA su un sito per mamme;ho relazionato ad incontri e convegni sui disturbi specifici dell'apprendimento. Ho presentato il libro sui DSA, di cui sono coautrice, al Salone del Libro di Torino. Ho conseguito la specializzazione polivalente presso l'Istituto G Toniolo di Torino, con il massimo dei voti.

sabato 3 novembre 2007

IL REFERENTE PER LA DISLESSIA: QUESTO SCONOSCIUTO!

Quella del referente per la dislessia è una figura di recente istituzione capace di svolgere un ruolo strategico rispetto a:



richieste di counseling interno alla scuola in cui opera;


programmazione di indagini di screening;




valutazione rispetto alla effettiva necessità di invio ai servizi sanitari;


comunicazioni tra scuola, famiglia, servizi sanitari;


comunicazione tra AID, USR, CSA, MPI e ASL




promozione di azioni di formazione-aggiornamento;







I referenti vengono adeguatamente preparati ai suddetti compiti attraverso la formazione in presenza e online organizzata dal MPI in collaborazione con l'AID.





Al momento la formazione è stata aperta ad alcune regioni, ma gradualmente verrà estesa a tutto il territorio nazionale.

4 commenti:

  1. Mi sai dare i riferimenti normativi (circolari numero??) per conoscere con esattezza i compiti del referente della dislessia?
    Manuela

    RispondiElimina
  2. anche io sono a caccia dei riferimenti normativi. Mi potete aiutare, per favore?

    RispondiElimina
  3. provate a leggere qui http://www.aiditalia.org/it/formazione_docenti_referenti.html

    Circolare Emilia Romagna 4/9/2007 (la trovate sempre sul sito AID)

    C'è anche il sito di indire: dislessia.indire.it attraverso il quale si può accedere alla formazione dei referenti

    RispondiElimina
  4. Sono anch'io un'insegnante referente nella scuola in cui lavoro.Ho seguito tutto l'iter formativo organizzato dal Miur nella mia regione(Sicilia),ma mi rendo conto che un maggiore riconoscimento alla figura andrabbe dato a livello istituzionale. Non si può chiedere al referente solo volontariato infatti non si prevedono ore per la sua funzione che pure è molto impegnativa. Francesca

    RispondiElimina